Guido Scorza, avvocato noto per le sue battaglie in difesa della rete, giornalista e docente esperto nelle nuove tecnologie, affronta il tema delle Fake News e dell'incarico dato dal Ministero dell'Interno alla Polizia Postale di certificare le notizie in rete (ma non quelle date da giornali e televisioni), OSCURANDO quelle ritenute palesemente false. Quando il Governo (la Polizia di Stato dipende dal Ministero dell'Interno, che dipende dal Governo, che è un organo politico, quindi di parte) si accolla l'onere di stabilire ciò che è vero e ciò che è falso, e di decidere chi abbia titolo a comunicare in rete e chi no, un passo signiificativo è stato fatto verso la realizzazione del Ministero della Verità, pensato da George Orwell nel suo capolavoro 1984, scritto 70 anni fa). Da Roma, per Byoblu, servizio di Eugenio Miccoli.

 

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.