Nel suo nuovo Jolly, Roberto Quaglia offre una mirabile trattazione sullo stato dell'arte nel campo delle criptovalute. Dato il loro valore in costante crescita, fino ad oggi Bitcoin e le altre monete digitali sono state utilizzate principalmente come asset speculativi, senza un vero impatto sull'economia reale. La vera novità sono le ICO, che permettono di raccogliere capitali decentralizzati intorno a progetti che invece si prefiggono di operare proprio sull'economia reale. Benchè i media mainstream continuino ad ignorare l'argomento, i progetti sono sempre più numerosi e riescono a muovere una quantità enorme di investimenti. Da qualunque punto di vista lo si guardi, sembra proprio che questo sia il futuro dell'economia.

 

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.