E' un bene che il popolo non comprenda il nostro sistema economico e monetario, perché se accadesse credo che scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina.

(Henry Ford)

 economy bianco 500x500

 

L'economia mondiale è la più efficiente espressione del crimine organizzato. Gli organismi internazionali che controllano valute, mercati e credito praticano il terrorismo internazionale contro i paesi poveri e contro i poveri di tutti i paesi con tale gelida professionalità da far arrossire il più esperto dei bombaroli.

(Eduardo Galeano)

 

Il disegno complessivo dietro a questa crisi programmata. Ma non guardate questo video, a meno che non siate così determinati da volermi seguire per mezz'ora e poi farne una sintesi per tutti quelli che si vedranno solo i primi 30 secondi.

Tiziana Beghin, europarlamentare del Movimento cinque stelle, spiega come il TTIP sia tenuto segreto. A Bruxelles rigide regole di consultazione e accesso parziale a un trattato che rischia di modificare per sempre le nostre vite quotidiane.

Max Keiser and Stacy Herbert discuss central bankers running marathons...perhaps not quite fast enough for a QE-induced revolution. They also discuss wars for oil market share in a zero-interest-rate world in which supply and demand no longer matter. In the second half, Max interviews crypto and crowdfunding expert Simon Dixon about his move to Hong Kong, regulatory issues on the crypto environment, his latest equity crowdfunding effort for a bitcoin capital fund and the future without banking middlemen.

18 aprile 2015 - Giornata mondiale di mobilitazione contro i trattati di libero scambio. Manifestazione STOP TTIP, Roma. Nicola Alberi intervista Marco Bersani, coordinatore nazionale di Attac Italia.
Intervista di Nicola Alberi. Supervisione editoriale di Adolfo Marino - Montaggio Santiago Martinez de Aguirre - Musica "Eighty's Skyline" - Public domain su licenza Creative Commons
Una produzione Pandora TV - 2015 - www.pandoratv.it

This is the speech delivered by Frits Bolkestein, former EU-commissioner, at the conference "A Europe without the euro", organised by a/simmetrie jointly with the European Solidarity Manifesto (Rome, April 12th, 2014). Speaking at an audience of 600 people, among which distinguished Italian politicians like Stefano Fassina (former vice minister for economics), Matteo Salvini (secretary of the Northern League), Gianni Alemanno (former ministry for agriculture), and economists, Bolkestein defined the euro "the result of a French wish and a German concession", and set out the trade-off between "solidity" and "solidarity" that the future euro (if any) would face, concluding that "the monetary union has failed".

Afshin Rattansi goes underground with Noam Chomsky on the crisis engulfing the West. From drone strikes in Yemen to potential conflict with Russia over the Ukraine crisis, he looks at the ‘disaster’ of neoliberalism. With left-wing movements resisting the US hegemony from South America to Europe, could the dominance of the US on the global stage be coming to an end? And with the IMF arguably suppressing democracy in Greece after their election, we take a look at the sway they hold over the UK.

Sottocategorie

 

banche governo popolo

 

"Senza la Sovranità Monetaria le nuove generazioni non avranno altra scelta che quella tra il suicidio e la disperazione"
(Prof. Giacinto Auriti)

 

 

 

decrescita

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.