Scie chimiche. Verità o menzogna? Cerchiamo di capirlo insieme, tra video, documentari, ricerche, interviste. Ci dicono che sono solo scie di condensa...ma cosa sono allora queste presunte scie di condensa?

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

 

Che succede se un consigliere regionale della Toscana prova a chiedere al consiglio di incaricare l'ARPAT (che dovrebbe tutelare l'ambiente) di fare delle analisi approfondite sui filamenti che cadono dal cielo e sui campi che diventano sterili dopo che sono passati gli arei a spruzzare scie chimiche? Ce lo dice lui stesso in questa puntata.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

 

L'Arpat e il Cicap non credono alle scie chimiche. L'Arpat, benché il su compito sarebbe quello di rassicurare i cittadini preoccupati per l'ambiente, non rilascia dichiarazioni. Lo fa il CICAP, che ci spiega che i filamenti di ricaduta sarebbero tele di ragno volante. Ma chi è il Cicap? Un ente privato, che come tale dice la sua. E noi siamo li a documentare. Intervista a Simone Angioni.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

 

Cosa c'entra la più grande Corporation del mondo con le scie chimiche? C'entra, se si chiama Monsanto. La multinazionale che ha creato l'agente orange che ha devastato il Vietnam, che produce diossina e prodotti geneticamente modificati che resistono ai pesticidi della Monsanto stessa. E perchè questi prodotti adesso resistono all'alluminio? Forse perchè nelle scie chimiche c'è proprio alluminio?

https://www.youtube.com/watch?v=rwS9ZD0MRds

 

 

Scie chimiche. Verità o menzogna? Cerchiamo di capirlo insieme, tra video, documentari, ricerche, interviste. Con Rosario Marcianò di Tanker Enemy, il consigliere regione Toscana Gabriele Chiurli, il Cicap. Parleremo di Arpat e Monsanto e dei danni all'organismo e ai raccolti.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.